Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un colpo da B1 per la Serteco: dopo quattro stagioni torna Camilla Sergiampietri

Il centrale: "Non avrei potuto fare scelta migliore che tornare dove tutto per me ha avuto inizio"

Genova. Dopo le varie riconferme e gli innesti dall’Olympia, in casa Serteco Volley School è giunto il momento dei nuovi acquisti che andranno a rinforzare la rosa in vista del prossimo campionato di Serie B2. Si parte subito forte con un colpo da B1: il ritorno coi colori arancioneri di Camilla Sergiampietri.

Il forte centrale muove i primi passi nella nostra società con l’Under 12 sino ad arrivare alla prima squadra in B2. L’esperienza di Sergiampietri con la Serteco termina nel 2016 e nelle successive quattro stagioni gioca fuori regione. Ad Acqui Terme il primo anno si divide tra Under 1, Under 18 e Serie C per poi rimanere in pianta stabile con la B1 nei due anni successivi. Nell’ultimo campionato disputa sempre la Serie B1, ma con la maglia del Città di Castello in Umbria.

Ecco le prime parole di Sergiampietri dopo l’ufficialità del suo ritorno. Il ritorno a casa“Dopo quattro anni fuori casa ho deciso di tornare a Genova per l’università, lo studio per me è molto importante e voglio portarlo avanti nel migliore dei modi – spiega Camilla -. Non avrei potuto fare scelta migliore che tornare dove tutto per me ha avuto inizio, pallavolisticamente parlando. Ho trovato un progetto molto interessante e apprezzo il fatto che finalmente in Liguria le atlete non debbano per forza ritrovarsi a dover andare fuori casa per far parte di una campionato di categoria nazionale. Ritengo che ci siano le basi per disputare un buon campionato.

Le aspettative sul gruppo. “Ritroverò con piacere molte ragazze e allenatori con cui ho svolto il percorso giovanile, selezioni provinciali e regionali. Saremo un gruppo molto giovane e di conseguenza ritengo che avremo un atteggiamento positivo ed entusiasta al punto giusto. Sarà fondamentale instaurare sintonia in palestra e crescere insieme allenamento dopo allenamento”.

Sergiampietri fissa gli obiettivi“Il mio obiettivo personale è quello di poter dare il mio contributo nel migliore dei modi alla squadra. Vorrei mettere in pratica ciò che mi hanno insegnato i miei anni fuori casa e allo stesso tempo migliorarmi costantemente insieme alle mie compagne. Essendo una rosa così giovane sarà fondamentale seguire ciò che verrà richiesto dagli allenatori e mettere più grinta possibile in ogni pallone che toccheremo. Sono sicura che avremo modo di fare molto bene”.