Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Toti lancia l’allarme e Autostrade stravolge il piano per il weekend: ecco le nuove chiusure

Ritoccati gli orari per le chiusure della A10 in modo da non impattare sui flussi turistici, resta l'incognita A26 per domenica

Più informazioni su

Genova. È stata necessaria una lettera del governatore Giovanni Toti ad Autostrade e Prefettura per cambiare il piano delle chiusure nel weekend in Liguria adattandolo alle dinamiche dei flussi turistici. In serata Aspi ha diffuso il nuovo bollettino che elimina gran parte delle criticità presenti nel programma inviato ieri alla Regione.

Il nuovo piano non prevede per domenica sera la chiusura della A10 nel tratto compreso tra Arenzano e Voltri in direzione Genova, proprio nel bel mezzo del rientro dalle riviere. Rimandata a domenica la chiusura del tratto Voltri-Varazze che avrebbe creato enormi problemi per l’esodo verso il mare. Scenario che non a caso avevamo definito “apocalittico“, termine forse iperbolico ma che ben si sarebbe adattato alle conseguenze sulla viabilità di una regione già in ginocchio.

Resta l’incognita A26, che domenica sarà chiusa al traffico dalla mattina in entrambe le direzioni per la rimozione dell’ordigno bellico trovato a Campo Ligure senza un orario certo per la riapertura: le operazioni imporranno anche la chiusura della viabilità ordinaria, rendendo di fatto “inagibile” la provinciale del Turchino (qui tutti i dettagli).

L’unica via alternativa per la riviera di ponente potrebbe essere quindi la A6, che sicuramente sarà presa d’assalto, mentre per il levante ligure meglio la A7, nonostante la presenza di cantieri sia su quella tratta che sulla A12.

IL NUOVO BOLLETTINO

Si ricorda che sono chiuse in modalità continuativa:
-sulla A7 Serravalle-Genova, il tratto compreso tra Bolzaneto e Genova ovest, in direzione Genova e l’allacciamento con la A12 per chi da Genova ovest è diretto verso Livorno;
-sulla A7 Serravalle-Genova, la stazione di Busalla in entrata verso Milano, fino alle 20:00 di lunedì 13 luglio;
-sulla A10 Genova-Savona la stazione di Genova Pegli, in entrata verso Savona e in uscita per chi proviene da Genova;
-sulla A10 Genova-Savona, la stazione di Genova Pra’ in uscita per chi proviene da Genova;
-sulla A10 Genova-Savona, la stazione di Arenzano in entrata verso Savona;
-sulla A10 Genova-Savona, dalle ore 22 del 10 luglio, la stazione di Celle Ligure in entrata verso Genova e in uscita per chi proviene da Savona;
-sulla A12 Genova-Sestri Levante, dalle 22:00 di venerdì 10 alle 23:00 di sabato 11 luglio, la stazione di Sestri Levante in uscita per chi proviene da Genova;
-sulla A12 Genova-Sestri Levante, la stazione di Lavagna in uscita per chi proviene da Livorno e in entrata verso Genova.

Si segnala, inoltre, che durante la mattinata di domenica 12 luglio, sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, per consentire le operazioni di rimozione di un ordigno bellico ritrovato nel territorio del Comune di Campo Ligure, saranno chiusi i tratti compresi tra la Diramazione Predosa Bettole e Masone verso Genova e tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Ovada verso Alessandria/Gravellona Toce. Per questo motivo, in accordo con la Polizia Stradale, in concomitanza di tali chiusure, al fine di consentire la circolazione verso le riviere, verrà aperto i tratto di A7 compreso tra Genova Bolzaneto e Genova ovest verso Genova. Conseguentemente sarà chiusa la barriera di Genova ovest in entrata. Il traffico che da Genova è diretto verso le destinazioni di Piemonte e Lombardia dovrà entrare alla stazione di Bolzaneto sulla A7, mentre gli utenti diretti verso Livorno dovranno entrare dalla stazione di Genova est sulla A12.

Nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 luglio

1 – ATTIVITA’ DI ISPEZIONE E MANUTENZIONE NELLE GALLERIE SENZA POSSIBILITÀ DI CORSIA IN DEVIAZIONE SULLA CARREGGIATA OPPOSTA

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 21:00-7:00, del tratto compreso tra Arenzano e l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, verso Genova, per attività di ispezione delle gallerie “Crevari” e “Voltri”. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
chi da Savona è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Arenzano e raggiungere Genova tramite la viabilità ordinaria;
chi da Savona è diretto in A26, dopo l’uscita obbligatoria ad Arenzano, tramite la SS1 Aurelia, dovrà raggiungere la stazione di Genova Pra’ da cui entrare in direzione Savona.
Si ricorda che sulla SS1 Aurelia sono attivi due sensi unici alternati tra Arenzano e Genova.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso, permarranno gli itinerari alternativi segnalati.

2 – CHIUSURE PER ALTRI INTERVENTI

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 23:00-5:00, del tratto compreso tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto verso Genova. In alternativa si consiglia di percorrere la viabilità ordinaria e raggiungere il capoluogo ligure.

A26 Genova Voltri -Gravellona Toce
-chiusura, con orario 2:00-6:00, del tratto compreso tra Masone e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Masone, si potrà percorrere la SP456 del Turchino e raggiungere Genova. Si segnala che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, i mezzi pesanti dovranno percorrere la Diramazione Predosa Bettole e raggiungere Genova attraverso la A7 Serravalle-Genova.

Nella notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio

1 – ATTIVITA’ DI ISPEZIONE E MANUTENZIONE NELLE GALLERIE SENZA POSSIBILITÀ DI CORSIA IN DEVIAZIONE SULLA CARREGGIATA OPPOSTA

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 21:00-7:00, del tratto compreso tra Arenzano e l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, verso Genova, per attività di ispezione delle gallerie “Crevari” e “Voltri”. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
chi da Savona è diretto a Genova, potrà uscire alla stazione di Arenzano e raggiungere Genova tramite la viabilità ordinaria;
chi da Savona è diretto in A26, dopo l’uscita obbligatoria ad Arenzano, tramite la SS1 Aurelia, dovrà raggiungere la stazione di Pra’ da cui entrare in direzione Savona.
Si ricorda che sulla SS1 Aurelia sono attivi due sensi unici alternati tra Arenzano e Genova.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso permarranno gli itinerari alternativi segnalati.

2 – CHIUSURE PER ALTRI INTERVENTI

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’ verso Savona. In alternativa si consiglia di percorrere la viabilità ordinaria ed entrare alla stazione di Genova Pra’.

A26 Genova Voltri -Gravellona Toce
-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Masone, verso Alessandria-Gravellona Toce.
In alternativa, a chi dalla A10 è diretto verso Alessandria/Gravellona Toce, si consiglia di percorrere la SP456 del Turchino ed entrare a Masone sulla A26;
Si ricorda che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302.
Pertanto, i mezzi pesanti dovranno percorrere la viabilità ordinaria, immettersi sulla A7 da cui potranno proseguire verso Milano e raggiungere la A26 attraverso la Diramazione Predosa Bettole.

Nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 luglio

1 – ATTIVITA’ DI ISPEZIONE E MANUTENZIONE NELLE GALLERIE SENZA POSSIBILITÀ DI CORSIA IN DEVIAZIONE SULLA CARREGGIATA OPPOSTA

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 21:00-7:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce e Varazze, verso Savona, per attività di ispezione delle gallerie “Mervalo”, “Crevari” e “Borgonovo”. In alternativa, chi da Genova è diretto verso Savona, dovrà raggiungere tramite la SS1 Aurelia la stazione di Varazze e rientrare sulla A10. Chi dalla A26 è diretto a Savona, potrà uscire alla stazione di Genova Pra’ e tramite la SS1 Aurelia raggiungere la stazione di Varazze da cui entrare in A10.
Si ricorda che sulla SS1 Aurelia sono attivi due sensi unici alternati tra Arenzano e Genova.
Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso permarranno gli itinerari alternativi segnalati.

A12 Genova-Sestri Levante
-in corrispondenza della stazione di Chiavari, con orario 22:00-7:00, per chi proviene da Livorno sarà attivata una deviazione con obbligo di uscita e possibilità di rientro dalla stessa stazione, per consentire attività di ispezione all’interno della galleria “Del Forno”.
Data la particolare conformazione del tratto in cui è presente tale fornice, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a seguito del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso, permarrà l’obbligo di uscita con rientro alla stessa stazione di Chiavari.