Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Sono sieropositivo” e sputa in faccia agli agenti della polizia locale, arrestato

L'uomo era ubriaco e aveva con sé un coltello, controlli anti-degrado anche in piazza Raggi

Più informazioni su

Genova. Ieri pomeriggio gli agenti del reparto Sicurezza Urbana della Polizia Locale hanno trovato un cittadino italiano di 51 anni, in evidente stato di ebbrezza che stava consumando una birra per strada. L’uomo ha minacciato e oltraggiato il personale opponendo una forte resistenza, cercando di allontanarsi. Per tentare di fuggire, ha anche sbattuto con violenza uno degli agenti contro il muro e ha cominciato a sputare, colpendo due operatori del reparto. Si è dichiarato, poi, sieropositivo. Gli agenti sono riusciti a fatica a contenerlo.

Il cinquantunenne è stato arrestato e denunciato e sanzionato per violenza, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale, rifiuto di generalità, ubriachezza manifesta e porto di oggetti atti a offendere, perché è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Stamattina sarà giudicato per direttissima.

Altri controlli, e altra denuncia, in piazza Raggi, in Borgo Incrociati. Un cittadino di origine marocchina di 35 anni è stato trovato in stato di ebbrezza e ha reagito alla richiesta dei documenti per l’identificazione da parte del personale della polizia locale. Portato presso la sede di piazza Ortiz per l’identificazione, è risultato pluripregiudicato per reati specifici oltre che per stalking. È stato denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e rifiuto di declinare le generalità, oltre che per inosservanza delle leggi sull’immigrazione.

I controlli in piazza Raggi hanno portato a eliminare le precedenti cattive frequentazioni e i bivacchi e ha allontanato gli abituali frequentatori che si trovavano spesso in stato di ebbrezza. Sono in corso i lavori nel palazzo ex Poste. Le presenze di senza fissa dimora sono ormai sporadiche e legate alla vicinanza con la stazione Brignole.