Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, la gita in mare finisce nel terrore: nonno, papà e nipotino salvati dal naufragio foto

Hanno fatto appena in tempo a prenderli a bordo, subito dopo la loro imbarcazione è affondata

Più informazioni su

Sestri Levante. Poteva finire molto male la gita in barca di una famiglia composta da nonno, padre e nipotino nei pressi del porto di Sestri Levante. I tre sono stati salvati dalla guardia costiera di Lavagna dopo il naufragio del loro natante nel primo pomeriggio di domenica.

La prima richiesta di soccorso parlava di un’unità con motore in avaria. Immediatamente è stato inviato un gommone assegnato a Lavagna, già impegnato in attività di vigilanza balneare. Giunto sul luogo della segnalazione, il mezzo della guardia costiera ha fatto appena in tempo a trasbordare i tre occupanti dell’unità da diporto, visibilmente spaventati. Subito dopo la barca, che stava imbarcando acqua, è colata a picco.

Una volta condotti i naufraghi nel porticciolo di Sestri Levante sono iniziate le attività di recupero dell’imbarcazione affondata, allo scopo di rimuovere l’ostacolo sommerso e per prevenire potenziali inquinamenti, dovuti alla pur modesta quantità di carburante presente a bordo.

Le operazioni sono state svolte da operatori tecnici subacquei, che hanno applicato palloni idrostatici al natante, lo hanno portato in galleggiamento e lo hanno trainato in porto, sotto la costante supervisione della guardia costiera.