Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serteco, Sara Allegri entra a far parte della famiglia arancionera

La schiacciatrice: "Finalmente in Liguria una società prova a creare le basi per far crescere ragazze potenzialmente destinate a giocare in categoria nazionale"

Genova. Dopo l’ufficialità dell’arrivo di Giulia Ottonello, continuano le manovre di mercato in casa Serteco Volley School in vista della prossima Serie B2.

Sempre nel segno del progetto giovani Serteco/Olympia, Sara Allegri entra a far parte della famiglia arancionera dalle gialloblù voltresi. Nella passata stagione la schiacciatrice ha fatto diverse presenze con la PSA Olympia che ha vinto la Serie B2, nella Subaru Olympia in Serie C e in Under 18.

Ecco le parole della giovane coccinella.
Sulla promozione con la PSA Olympia. “La promozione in B1 è stata una grande soddisfazione – afferma Giulia -, perché ha premiato un percorso pieno di vittorie ma purtroppo interrotto bruscamente”.

Le sensazioni su questa avventura in Serteco. “Il progetto che mi è stato presentato è molto interessante perché finalmente in Liguria una società prova a creare le basi per far crescere ragazze giovani potenzialmente destinate a giocare in categoria nazionale senza obbligarle a lasciare i propri legami come è successo a me”.

La rosa arancionera prende sempre più forma. “Il gruppo che è stato scelto è sicuramente all’altezza dell’obiettivo che la società ci pone, perché siano tutte ragazze con esperienza e voglia di dimostrare che la pallavolo di livello esiste anche in Liguria”.

Allegri fissa gli obiettivi“Il mio obiettivo personale penso coincida con quello della squadra, cioè crescere, migliorare e dimostrare che con dedizione e costanza si possono raggiungere livelli inaspettati”.