Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serra Riccò: bucati i serbatoi di tre autotreni in un deposito, indagano i carabinieri

La bonifica è avvenuta attraverso panne e seppiolite. Il vicino torrente Secca non dovrebbe essere stato interessato dall'inquinamento

Serra Riccò. Intervento dei vigili del fuoco questa notte a Serra Riccò dopo una chiamata dei carabinieri (che erano già sul posto) per limitare i danni di uno sversamento di gasolio in un deposito di autotreni in via Fratelli Canepa.

Sul posto è intervenuta la squadra di Bolzaneto e il nucleo Nbcr (nucleare, biologico, chimico, radiologico).

La bonifica è avvenuta attraverso panne e seppiolite. Il vicino torrente Secca non dovrebbe essere stato interessato dall’inquinamento.

L’intervento è durato circa tre ore dopo la chiamata a mezzanotte.

Sulle cause stanno indagando i carabinieri. Secondo quanto appreso i serbatoi di tre camion appartenenti alla ditta Marini sarebbero stati bucati: il fine sarebbe quindi il danneggiamento alla ditta oppure un maldestro tentativo di furto.

Il proprietario non ha ancora quantificato il danno, ma avrebbe detto ai militari di non aver avuto dissidi con nessuno.