Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scontro tra due moto in via Donato Somma a Nervi, muore ragazza di 18 anni

La vittima era di Milano e si trovava a Genova per trovare i parenti, ferito gravemente un 21enne che guidava il veicolo

Genova. Una ragazza di 18 anni è morta la scorsa notte dopo un incidente tra due moto in via Donato Somma a Nervi. Grave in codice rosso all’ospedale San Martino un ragazzo di 21 anni che guidava il mezzo a due ruote, mentre le due persone sull’altro veicolo coinvolto hanno riportato ferite non gravi.

È il bilancio drammatico dello scontro avvenuto intorno alle 23.30 sul quale ora stanno indagando gli agenti della sezione infortunistica della polizia locale. Secondo le prime informazioni, la moto su cui viaggiava la ragazza procedeva in direzione levante quando ci sarebbe stato un contatto con una che arrivava in senso opposto. I due specchietti si sarebbero toccati, forse un veicolo procedeva troppo al centro della carreggiata, saranno le indagini a stabilirlo. In ogni caso ad avere la peggio sono stati i due ragazzi.

Nonostante i tentativi dei militi della pubblica assistenza di Nervi e della Croce Rossa di Sori e le manovre rianimatorie praticate in ospedale, la 18enne ha smesso di vivere circa un’ora dopo al San Martino. Nata a Milano, era a Genova per trovare alcuni parenti. Il ragazzo che guidava la moto è sempre in condizioni critiche. Conducente e passeggero dell’altra moto sono stati portati in codice giallo al San Martino e le loro condizioni non destano preoccupazione.

Fondamentali per accertare dinamica e responsabilità saranno i rilievi della polizia locale. Probabile che la procura apra a breve un fascicolo per omicidio stradale. A Genova si tratta del secondo incidente mortale in pochi giorni dopo la tragedia di Multedo dove ha perso la vita un 74enne.