Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

San Donato Metanopoli, tre ex bogliaschini per la Serie A1

La neopromossa pesca in Liguria per allestire una squadra competitiva per il massimo campionato

Bogliasco. La San Donato Metanopoli Sport ha da poco avuto la certezza della promozione in Serie A1. Il direttore sportivo Alessandro Celia si è immediatamente messo al lavoro per costruire la squadra per il massimo campionato. La formazione di San Donato Milanese, molto probabilmente, giocherà le partite casalinghe a Monza.

Sul fronte del mercato, sta pescando in Liguria. A partire dall’allenatore, che sarà Fabio Gambacorta. Arriva dal Lerici Sport, nel quale ha giocato nella stagione appena conclusa, e, tra le altre formazioni, ha militato nel Bogliasco. Classe 1983, il centrovasca guiderà una squadra che sarà sicuramente competitiva.

Dalla Rari Nantes Savona arrivano i fratelli Lorenzo Bianco, difensore classe 1995, e Giovanni Bianco, centroboa classe 1992 che ad agosto vedrà terminare la squalifica di nove mesi.

Un altro ex savonese, ed anche ex bogliaschino, giocherà per la San Donato Metanopoli: Roberto Ravina (nella foto), attaccante classe 1995, proveniente dalla Sport Management.

Dal Bogliasco arriva Matteo Monari, difensore classe 1993. Infine, sempre dalla Liguria, ma dal Lerici Sport, ecco il portiere Leonardo Cavo.

Anche altri componenti del gruppo dei confermati hanno un passato in Liguria. Giocheranno per la squadra milanese il portiere Francesco Ferrari, i centroboa Tommaso Busilacchi ed Emanuele Ciardi, il difensore Alessandro Di Somma, gli attaccanti Alessandro Brambilla, Alessandro Caliogna e Tommaso Baldineti.