Arte

On the Wall, un nuovo gigantesco murale per Certosa (dall’altra parte del Polcevera)

La creazione di Tellas sulla parete del Bic segna la conclusione del progetto iniziato l'anno scorso

Generica

Genova. Sono iniziati in questi giorni i lavori di stesura del fondo del nuovo gigantesco murale sull’edificio del Bic a Certosa, che concluderà il progetto On the Wall iniziato nel luglio dello scorso anno.

La nuova opera sorgerà di fronte a quella completata nel 2019 dall’olandese Zedz, sulla cabina Enel dall’altra parte del Polcevera. Servirà circa una settimana di lavoro per il nuovo murale, a tema ecologico e di grandi dimensioni: con i suoi 150 metri di lunghezza e i 15 di altezza, è una delle opere più grandi d’Italia. A realizzarlo è stato chiamato Tellas, un noto artista italiano che ha partecipato a numerosi eventi internazionali.

“Un’iniziativa importante, che impreziosisce il quartiere di Certosa – commenta l’assessore alle politiche culturali Barbara Grosso – Questo nuovo murale, insieme a quello terminato lo scorso anno, andrà a formare una porta d’ingresso ideale alla valle e soprattutto al nuovo ponte, che sorge a poche decine di metri verso monte”.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Street art
Certosa, su un palazzo spunta un “Fantozzi” gigante grazie al progetto “On the wall”
Generica
Esperimento
On The Wall, la street art sui muri di Certosa per il primo quartiere-museo di arte urbana