Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Non provare a fotografare la targa”, ragazza butta nel fiume il cellulare dell’uomo tamponato

E' successo in via Semini, lungo il torrente Polcevera

Più informazioni su

Genova. Un banale tamponamento tra uno scooter e un’automobile, niente di grave, nessun ferito, la cosa avrebbe potuto risolversi con una constatazione amichevole. Invece no.

Ieri mattina in via Semini, la strada di sponda destra del torrente Polcevera poco dopo Pontedecimo, la polizia è intervenuta per sedare una lite tra una ragazza e un anziano, entrambi italiani.

Gli agenti dell’Upg in particolare hanno denunciato la 21enne per danneggiamento e violenza privata. La giovane durante la lite per motivi di viabilità (lieve collisione tra autovettura e motoveicolo) con un 74enne, gli ha sottratto il cellulare gettandolo nel greto del torrente Polcevera per impedirgli di fotografare la targa.