Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, Nicola: “La nostra miglior prestazione, la classifica? Conta arrivare davanti all’ultima giornata” risultati fotogallery

Il mister del Genoa ha cominciato a vedere più aggressività nei suoi ragazzi

Genova. “La nostra miglior prestazione contro una squadra importante e con giocatori di qualità. Dobbiamo ripartire dalla consapevolezza che abbiamo acquisito”.

Davide Nicola non sembra farsi troppi problemi per la classifica dopo la sconfitta contro il Napoli in una partita in cui il Genoa per lunghi tratti ha subito l’iniziativa e il palleggio degli azzurri, ma che quando è riuscito a essere più alto e aggressivo, ha messo in difficoltà la squadra di Gattuso.

“Conta arrivare davanti all’ultima giornata”, dice Nicola.

Per il mister rossoblù la squadra sta ricominciando a girare come vuole lui, non a caso sono passate cinque partite, le stesse di quando, prima del lockdown, ci sono volute per cominciare a vedere un altro Genoa.

Il Genoa ora è atteso da una serie di scontri diretti: Spal, Torino, Lecce e anche il derby: “La prossima partita è molto importante e dobbiamo prepararci ad affrontarla continuando a fare questo tipo di calcio. Abbiamo 21 punti a disposizione, non sono pochi.

Cosa manca però al Genoa per vincere una partita? “Ci manca la continuità di prestazione, ci manca l’aggressione alta, loro facevano arretrare la nostra ala e tornavamo a 5 dietro, con tempi di scalata più lunghi il baricentro basso. Nel secondo tempo invece siamo stati subito aggressivi e abbiamo attuato una produzione di gioco importante. Vogliamo fare questo tipo di calcio. Certo gli allenamenti non sono molti, ma le partite ci aiutano ad arrivare all’obiettivo”.