Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mense scolastiche, la proposta della Filcams: “500 euro al mese per l’estate e garanzie di ripresa lavorativa”

Mercoledì prossimo, alle 12,30, incontro tra le organizzazioni sindacali e la Regione Liguria

Più informazioni su

Genova. Mercoledì 8 luglio alle ore 12,30 in piazza De Ferrari a Genova si terrà un incontro tra le organizzazioni sindacali e la Regione Liguria durante il quale sarà effettuato un presidio da parte delle lavoratrici e dei lavoratori delle pulizie e della ristorazione scolastica.

“A fronte della costante pressione esercitata sulla Regione Liguria, e grazie alle tante manifestazioni di mobilitazione – si legge nel comunicato della Filcams Cgil Liguria – nell’incontro di mercoledì sarà discusso con la Regione il tema della ri programmazione dei Fondi Europei”.

La richiesta di Filcams e Cgil “è quella già esposta il 23 giugno in Consiglio Regionale e prevede 500 euro al mese per 3 mesi a tutte quelle lavoratrici e quei lavoratori che non hanno diritto ad alcun ammortizzatore sociale a causa della sospensione dell’attività scolastica estiva e garanzia di ripresa lavorativa a settembre”.