Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova adesso si promuove a Nizza e scommette sui turisti francesi

Il capoluogo ligure è tra le città italiane coinvolte nel progetto "10 Comuni 2020"

Più informazioni su

Genova. Il capoluogo ligure è tra le città italiane coinvolte nel progetto “10 Comuni 2020”, una convenzione con la Camera di Commercio italiana di Nizza per promuovere il turismo, il territorio e la gastronomia genovesi sul territorio francese e in particolare della Costa Azzurra.

Il progetto, presentato oggi presso l’Albergo dell’Agenzia di Pollenzo (Cuneo), è mirato alla promozione turistica del territorio di Genova attraverso iniziative specifiche quali:

  • Un punto informativo presso i locali della Camera di Commercio di Nizza, con un ruolo di vero e proprio ufficio turistico sul territorio transalpino;
  • Attività di valorizzazione del patrimonio naturalistico, artistico e naturale, della tradizione gastronomica e artigiana, mediante la sponsorizzazione di eventi, sagre, fiere e congressi attraverso newsletter di più di 50 mila contatti francesi, relazioni istituzionali, social e giornali locali;
  • Realizzazione di redazionali, articoli, documentazione pubblicitaria e di informazione mediante il canale ufficiale della Camera di Commercio che, da più di vent’anni, è radicata sul territorio francese;
  • Organizzazione di viaggi turistici in Italia alla scoperta delle bellezze del Comune.
  • La Camera di Commercio italiana metterà a punto con ogni Comune coinvolto (oltre a Genova ci sono anche La Spezia, Imperia, Cuneo, Alassio e Bra) linee e progetti specifici, sviluppati ad hoc per promuovere ciascun territorio.

La conferenza stampa ha visto la partecipazione delle testate transalpine La Tribune, La Tribune Bulletin Côte d’Azur, Radio Nizza, France 2 e Nice-Matin.

Durante l’incontro con la stampa, è stato presentato anche il sito internet www.visitezitalie.fr che raccoglie destinazioni e consigli in lingua francese su dove alloggiare, mangiare e su quali attività svolgere seguendo alcuni itinerari turistici di prossimità.

Prevista anche la realizzazione di una app per lo smartphone.

Inoltre sono stati mostrati alcuni opuscoli in francese per pubblicizzare bellezze della nostra città come i Palazzi dei Rolli, i musei di Genova e Villa Durazzo-Pallavicini.

La decisione di aderire al progetto “10 comuni 2020” – spiega l’assessore allo sviluppo economico, turistico e marketing territoriale Laura Gaggero – è stata condivisa preventivamente con Camera di Commercio di Genova e Agenzia in Liguria e Regione Liguria in modo da essere sinergici con le azioni organizzate sul territorio nizzardo dagli altri enti. Questo progetto, rivolto al mercato francese, servirà a valorizzare sempre di più il nostro patrimonio artistico, naturalistico e culturale, e la nostra tradizione gastronomica e artigiana. Tutte le iniziative in programma avranno un’eco grazie all’intensificazione della presenza del Comune di Genova sulla stampa francese. La nostra città ha davvero tante eccellenze a partire dalla cultura, senza dimenticare il turismo legato al mare e all’entroterra. Forti, funicolari e cremagliere sono parte di uno straordinario patrimonio che vogliamo valorizzare e far conoscere sempre di più ai turisti. Un ringraziamento speciale va alla Camera di Commercio italiana di Nizza per la collaborazione, che è già stata rinnovata anche per il 2021 con l’obiettivo di avere sempre più visitatori e rafforzare il legame con la Francia”.