Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

G8 di Genova, domani in piazza Alimonda manifestazione in ricordo di Carlo Giuliani

A 19 anni dalla morte il presidio organizzato dal comitato Piazza Carlo Giuliani, presente anche Rifondazione Comunista

Più informazioni su

Genova. Come ogni anno domani, 20 luglio, in piazza Alimonda alla Foce si terrà la manifestazione in ricordo di Carlo Giuliani, il giovane no-global ucciso proprio in quel luogo durante gli scontri del G8 del 2001.

Il comitato Piazza Carlo Giuliani a partire dalle 15 ha organizzato un presidio con le canzoni e la musica di Lele Ravera (LRB Liberdade), Marco Rovelli, Alessio Lega, Renato Franchi e l’Orchestrina del Suonatore Jones.

Tra gli altri ha annunciato la propria presenza Rifondazione Comunista. “Genova in quei giorni, divenne, nel bene e nel male, simbolo della lotta alle profonde ingiustizie del mercato, alle disuguaglianze create dalla distruzione di ogni controllo democratico sulle politiche finanziarie ed economiche e di conseguenza su quelle sociali ed ambientali”, affermano Jacopo Ricciardi e Davide Ghiglione della segreteria regionale.

“Quel movimento, così brutalmente represso, aveva ragione sulla critica alla globalizzazione: basti pensare oggi alle lotte contro il Ttip per una sanità pubblica, contro i decreti sicurezza, contro le grandi opere e per l’ambiente passando per il lavoro oggi più che mai sotto attacco”, concludono.