Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza, colpo del Rapallo Rivarolese: Fabio Panepinto

Simone Previtali e Nicolò Spagnoli per il San Lorenzo DC Sanvi

Rapallo. Il Rapallo Rivarolese comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del centrocampista Fabio Panepinto per la stagione sportiva 2020/2021 in cui disputerà l’Eccellenza.

Fabio Panepinto

Fabio Panepinto, nato a Torino nel 1992, cresce nel settore giovanile del Torino FC, dove rimane complessivamente 14 anni, di cui tre nella formazione Primavera. Nella stagione 2011/2012 si trasferisce al Saint-Christophe Vallée d’Aoste, in Lega Pro; poi, sei anni di Serie D con la casacca di Chieri (2013/2016) e Ligorna (2016/2019). Nella stagione appena conclusa è stato uno dei grandi protagonisti dell’ottimo campionato disputato dal Sestri Levante, vincitore della Coppa Italia di Eccellenza, e secondo classificato al momento dell’interruzione definitiva dello svolgimento delle competizioni dilettantistiche a causa dell’emergenza sanitaria.

“Sono sensazioni positive – dice Panepinto -. Quando ho ricevuto la chiamata del direttore Abbatuccolo sono rimasto impressionato della sua serietà nel programmare le cose. Arrivo in una società con un gran nome, una gran piazza. Sono orgoglioso e desideroso di iniziare al più presto. La società sta allestendo una squadra importante che a tutti gli effetti potrà dar fastidio a chiunque. Non ci poniamo sicuramente dei limiti, giocheremo di giornata in giornata, poi vedremo dove saremo e sicuramente daremo filo da torcere a tutti. Voglio fare bene come in questi ultimi anni; due anni fa mi sono rotto il crociato e l’anno scorso ho ripreso gradatamente ed è andata alla grande. Quest’anno spero di consacrarmi”.

 Gabriele Piegari

A proposito del Sestri Levante, in Serie D, Gabriele Piegari, ex direttore sportivo di Ruentes e Rapid Nozarego, ricoprirà il ruolo di match analyst nella società rossoblù.

In Seconda Categoria, due nuovi arrivi al San Lorenzo DC Sanvi. Si tratta di Simone Previtali, attaccante leva 1992, ex Arona, Sporting Club Aurora e Valle 2015, e di Nicolò Spagnoli, difensore classe 1991, ex Caperanese, Leivi, Borgo Rapallo, Vallesturla e Ruentes.

Scompare dal panorama calcistico il Carignano, che si era classificato dodicesimo nello scorso campionato di Seconda Categoria girone D.