Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dopo la crisi epilettica, fugge sui binari inseguito dalla polfer. Ritardi e disagi per i pendolari

Una mattinata difficile per chi ha viaggiato sui treni genovesi

Più informazioni su

Genova. Dopo essere stato soccorso a causa di una crisi epilettica, è fuggito dal treno correndo sui binari, bloccando di fatto la linea ferroviaria tra Genova e Milano per una quarantina di minuti.

L’episodio è successo questa mattina alla stazione di Arquata, dove su un regionale diretto a Genova, è stato richiesto l’intervento medico a causa di una crisi patita di un viaggiatore. Dopo l’intervento, forse a causa di un momento di panico o di un perdurante stato di shock, l’uomo si è dileguato, dirigendosi in stato confusionale sui binari.

Immediato l’intervento della polfer, che lo ha inseguito non senza qualche difficoltà, per poi accompagnarlo fuori dalla sede ferroviaria, identificandolo. Pesanti i disagi per i viaggiatori: su tutto il nodo genovese almeno 8 treni hanno subito forti ritardi di oltre mezz’ora, tra cui 5 regionali, pieni di pendolari, e 3 intercity.