Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, le nuove linee guida: sì alle riviste dal barbiere, al bar si potrà giocare a carte

"A patto che si indossi la mascherina e che i mazzi siano cambiati frequentemente"

Più informazioni su

Roma. Tornano le riviste nei barbieri e si potrà giocare a carte nei bar e nei centri anziani. Queste alcune delle misure aggiornate dalla Conferenza delle Regioni sulle linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative nella fase 3 dell’emergenza Covid. Lo ha annunciato il vicepresidente della conferenza delle Regioni e governatore della Liguria, Giovanni Toti.

Ora sarà possibile giocare a carte nei circoli ricreativi ma a patto che i giocatori indossino mascherina e che i mazzi di carte siano cambiati frequentemente.

Le linee guida aggiornate dalla Conferenza delle Regioni prevedono infatti che si possa giocare a carte nei circoli ricreativi “purché si indossi la mascherina, si igienizzino frequentemente le mani e le superfici di gioco e si rispetti la distanza di almeno un metro tra i giocatori dello stesso tavolo sia tra tavoli adiacenti. Ed è consigliata infine la frequente sostituzione dei mazzi di carte usati con nuovi”.