Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, un neonato alla Spezia tra i 13 nuovi casi, un decesso a Genova

Si tratta di un uomo di 81 anni morto al villa Scassi: da diversi giorni non si contavano vittime

Più informazioni su

Genova. Il bollettino odierno contiene 13 tamponi positivi, distribuiti nei territori dell’Asl 2, Asl 3 e Asl 5 che sono stati rilevati grazie all’attività di screening svolta dal sistema sanitario ligure.

Due casi sono legati a residenti liguri rientrati dall’Albania, 2 casi sono contatti stretti di persone rientrate dal Marocco, 2 casi sono relativi all’attività di screening dell’Asl 2, 1 caso sintomatico è ricoverato in Asl 2, 1 caso è relativo a una rsa genovese, 2 casi sono in Asl 3, di cui uno è un caso di contatto.

Due casi sono relativi all’attività di screening dell’Asl 5 e uno fra questi è un neonato in Asl 5. Il piccolo è in buone condizioni di salute. I genitori non sarebbero positivi ma saranno effettuati ulteriori test per confermare la negatività della madre.

Nel bollettino dalle Asl, ma non ancora registrato da quello Alisa-Regione, c’è anche un morto. Si tratta di uomo di 81 anni, con comorbidità, deceduto oggi nel reparto di Medicina dell’ospedale villa Scassi di Genova Sampierdarena. Da diversi giorni non si contavano vittime

Per quanto riguarda il cluster savonese, sono 74 i positivi con nessun nuovo caso registrato nella giornata di oggi. In totale sono 61 i clienti del ristorante o loro contatti risultati positivi, a cui si aggiungono 10 dipendenti e tre operatori sanitari dell’Asl 2 contatti di altri operatori sanitari clienti.

Oggi sono stati refertati, a proposito, altri 130 tamponi. Restano tre i ricoverati: due in ospedale, in buone condizioni, e uno nella residenza protetta “Casa del Clero” ad Albenga.