Centro storico, dopo un litigio sfascia il portone dove abita la fidanzata: denunciato - Genova 24
Via gramsci

Centro storico, dopo un litigio sfascia il portone dove abita la fidanzata: denunciato

Denunciato per danneggiamento, ha cercato di giustificarsi

Generica

Genova. Era arrabbiato con la fidanzata che dopo una lite gli aveva detto che non lo avrebbe più ospitato. Per questo un 28enne originario di Capo Verde,
ieri notte ha sfasciato il portone dello stabile dove abita la ragazza.

E’ successo intorno alle 4 in via Gramsci. L’uomo è stato fermato dai poliziotti delle volanti mentre stava prendendo a calci il portone infrangendone il vetro.

Il 28enne è stato denunciato per danneggiamento.

Più informazioni