Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caos autostrade, tutti in coda per il rientro dalla Liguria: ultimo weekend di disagi (in teoria) foto

Sul primo tratto della A26 auto in avaria all'interno di una galleria. Dalla prossima settimana due corsie per senso di marcia (secondo il Mit e Aspi)

Più informazioni su

Genova. Un’altra domenica di code e disagi sulle autostrade liguri gravate ancora dai cantieri e dal traffico del rientro dopo il weekend estivo. Già dalla tarda mattinata si registrano code a tratti su A10 e A26 tra Arenzano e Masone. A complicare ancora di più la situazione un’auto ferma in avaria all’interno di una galleria nel primo tratto a salire verso Alessandria.

Nel primo pomeriggio code a tratti già a partire da Varazze, poi situazione che si è ulteriormente complicata con disagi anche in Aurelia tra Voltri e Pegli.

Stando alle promesse della ministra De Micheli e di Autostrade, dovrebbe trattarsi dell’ultimo weekend con scambi di carreggiata e riduzioni di corsia. Dalla prossima settimana tutte le autostrade nel nodo di Genova saranno percorribili a due corsie per senso di marcia, secondo le previsioni. Aumenteranno tuttavia i volumi di traffico, tanto che il weekend 8-9 agosto sarà comunque “da bollino nero”.

Stanotte continuano le chiusure per lavori che però non dovrebbero interferire con i flussi del rientro

A7 Serravalle-Genova
-chiusura, con orario 22:00-6:00, del tratto compreso tra Genova ovest e l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante sia verso Milano che verso Genova. In alternativa, chi da Genova è diretto verso Milano, dovrà percorrere la viabilità ordinaria fino alla stazione di Bolzaneto, da cui entrare in A7 in direzione Milano. Chi è diretto in A12 dovrà raggiungere, tramite la viabilità ordinaria, le stazioni di Genova est o Genova Nervi, sulla stessa A12 e proseguire in direzione Livorno. Percorsi inversi per chi da Milano o dalla A12 è diretto a Genova.
Si segnala che, dalle 2:00 alle 4:00, in direzione di Genova, sarà inoltre chiuso il tratto compreso tra Genova Bolzaneto e l’allacciamento con la A12, data la concomitante chiusura del tratto di A12 compreso tra l’allacciamento con la A7 e Genova Nervi, nelle stesse fasce orarie durante le quali non sarà possibile, quindi, utilizzare come alternativa l’entrata della stazione di Genova est verso Livorno.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura, con orario 00:00-2:00, del tratto compreso tra Genova Nervi e Recco, verso Livorno. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Nervi, si potrà percorrere la viabilità ordinaria e rientrare in A12 alla stazione Recco;
-chiusura, con orario 2:00-4:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A7 Serravalle-Genova e Genova Nervi, verso Livorno. Chi da Milano è diretto verso Livorno dovrà uscire sulla A7 alla stazione di Bolzaneto e tramite la viabilità ordinaria raggiungere la stazione di Genova Nervi da cui entrare in A12.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura, con orario 22:00-6:00, del tratto compreso tra la Diramazione Predosa Bettole e Masone, verso Genova. In alternativa, chi da Alessandria è diretto a Genova, verrà deviato sulla Diramazione Predosa Bettole dove potrà uscire a Novi Ligure e tramite la SP456 del Turchino raggiungere Genova. Si segnala che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, ai mezzi pesanti che da Alessandria sono diretti verso Genova, si consiglia di procedere fino alla A7 tramite cui raggiungere il capoluogo ligure.