Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caos autostrade, traffico in tilt per mezza Genova. E per la A7 non c’è una data di riapertura

Nel pomeriggio coda di 9 chilometri per lavori in A26, ancora forti disagi a Bolzaneto e Staglieno con ripercussioni anche sul Levante

Più informazioni su

Genova. Sono sempre pesantissimi i disagi al traffico a causa delle chiusure e dei cantieri in autostrada. La situazione più gravosa nel pomeriggio si è verificata in A26 dove si sono formati 9 chilometri di coda per lavori nei pressi di Ovada, con centinaia di mezzi pesanti e auto incolonnati per ore in attesa di raggiungere la costa.

Resta caotica la situazione al casello di Bolzaneto dove c’è l’uscita obbligatoria dall’autostrada A7 per chi arriva da Nord, mentre in giornata è stata ripristinata la possibilità di raggiungere la Valpolcevera entrando a Genova Ovest, soluzione che ha parzialmente sgravato le strade di sponda ma che non ha risolto i problemi di congestione nello snodo viario dove confluisce tutto il traffico proveniente dall’entroterra.

Anche in Valbisagno continuano le code al casello di Genova Est usato da molti veicoli per raggiungere il centro, visto che dalla A12 è tuttora impossibile uscire a Genova Ovest. Disagi anche sulle arterie del Levante, corso Europa e l’Aurelia a mare, percorse anche dai mezzi che sfruttano direttamente l’entrata di Genova Nervi.

L’autostrada A7 resta chiusa tra Bolzaneto e Genova Ovest in direzione Sud per i lavori urgenti all’interno della galleria Zella nei pressi di Certosa. Al momento da Autostrade non sono arrivate indicazioni sui tempi di riapertura.