Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caos autostrade, follia in A10: un camion fa retromarcia sulla carreggiata

Manovre vietate con l'incubo delle code: ecco il video ripreso da una finestra ad Arenzano

Più informazioni su

Arenzano. Sono stati in molti nelle ultime ore a riprendere scene di follia sulle autostrade liguri dove automobilisti e camionisti sono vittime di continui disagi. Uno dei casi più eclatanti si è verificato in corrispondenza del casello di Arenzano sulla A10 nel pomeriggio di ieri.

Generica

Nel video di Francesca Rimassa condiviso sulla pagina Facebook del comitato Autostrade Chiare si vede un tir intraprendere una lunga retromarcia in piena carreggiata sulla corsia centrale. Non è un tratto chiuso perché dopo alcuni secondi si vede un veicolo transitare sulla corsia di destra.

Una manovra pericolosissima che, secondo quanto segnalato dagli utenti del gruppo, sarebbe stata ripetuta più volte. Il motivo? Prima dell’uscita di Arenzano, in direzione Varazze, c’è uno scambio di carreggiata. Può proseguire dritto solo chi è diretto al casello, ma secondo quando riportato da alcuni utenti la segnalazione (posizionata in due punti, al bivio e 100 metri prima) è tardiva e così molti si accorgono dell’errore fuori tempo massimo o restano indecisi sul da farsi.

Il problema è che il casello di Arenzano è chiuso in direzione Ponente, quindi chi esce per sbaglio poi è costretto a continuare fino a Varazze. Ecco perché qualcuno ha pensato di “correggere” l’errore con una retromarcia assolutamente vietata, temendo poi di trovare altre code lungo il percorso.

Nelle ore successive sono state segnalate anche inversioni di marcia nello stesso tratto. Comportamenti che, è bene ricordare, possono essere duramente sanzionati. E non vale purtroppo la giustificazione delle code infernali.