Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amis-Admo, confermato per la Serie B Simone Brunengo

L'opposto: "La prossima stagione sarà una bella sfida, giocheremo contro avversari di livello superiore a quello cui siamo abituati"

Lavagna. La Scuola Federale di Pallavolo Amis-Admo annuncia la conferma di Simone Brunengo nella prima squadra, che disputerà il campionato di Serie B, per la stagione sportiva 2020/2021.

Simone Brunengo, opposto, classe 1994, alto 188 centimetri, è stato confermato a far parte del gruppo con il quale è stato protagonista di diversi campionati.

Le parole di Simone: “La mia ultima stagione è stata molto particolare, essendo partita con un obiettivo (poi raggiunto, per fortuna) ed essendosi fermata all’improvviso per via del Covid. Comunque, fino ad allora, è stata sicuramente positiva a livello di squadra, avevamo una rosa completa e di qualità altissima per la categoria, possiamo dire che quindi la promozione è stata meritata“.

Ho scelto di rimanere all’Admo perché finalmente, dopo anni di sacrifici e dopo tanti tentativi, siamo riusciti a fare il salto di categoria; inoltre, non posso negare che un ruolo fondamentale lo giochi l’affetto per i compagni e per la società – prosegue Brunengo -. La prossima stagione sarà una bella sfida, giocheremo contro avversari di livello superiore a quello cui siamo abituati, ma ho la convinzione che potremo dire la nostra. In rosa, attualmente, possiamo sfoggiare un mix di giocatori di esperienza e giovani che possono fare il salto di qualità… staremo a vedere quello che succederà, ma sarà sicuramente interessante“.

“I miei obiettivi personali sono quelli di sempre, cercare di migliorare ogni anno sia dal punto di vista tecnico sia da quello atletico per arrivare al massimo di quello che posso fare. E magari – conclude l’opposto – togliersi qualche soddisfazione, già da quest’anno!”.