Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A26, domani riapre entrata di Masone: la frana sarà monitorata

E' chiuso dallo scorso 9 giugno

Genova. Entro la giornata di domani, lunedì 6 luglio, il casello di Masone sulla A26 sarà riaperto al traffico nella sua rampa di entrata, chiusa lo scorso 9 giugno a causa di una smottamento sui terreni sovrastanti.

Terminate le complesse attività di messa in sicurezza del versante, sono stati attuati interventi di rimozione della notevole quantità di materiale accumulatosi a ridosso della testa del muro di controripa e di riprofilatura della scarpata per migliorarne la stabilità anche dal punto di vista idraulico. Sono in corso gli interventi di consolidamento del versante, che proseguiranno anche una volta riaperto il casello al traffico.

Sono state già installate le strumentazioni per il monitoraggio del versante franoso. Lo svincolo è presidiato H24 con due postazioni fisse: una in prossimità della rotonda al confine tra l’area di competenza di Aspi e la viabilità esterna, l’altra in corrispondenza del casello su cui insiste la frana. La Direzione di Tronco manterrà costantemente informate le amministrazioni locali sull’avanzamento delle attività ispettive e di manutenzione sull’A26.