Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Yasmine Naghdi premiata ad Arenzano in Danza

Più informazioni su

ARENZANO IN DANZA compie 25 anni di vita: una manifestazione ideata e diretta da Patrizia Campassi con il sostegno di Regione Liguria e del Comune di Arenzano.
Dopo un lungo e doveroso silenzio, per il rispetto per quanto di drammatico è avvenuto durante l’epidemia da Covid-19, si è deciso, mettendo in campo nuove idee ed energie, di non abbandonare, con coraggio e fiducia, il tradizionale appuntamento nella città rivierasca dove tutto iniziò nel 1995.
Domenica 28 Giugno alle ore 18.00 nella Sala dei Dogi del Grand Hotel ci sarà la consegna del Premio DanzArenzano Arte, 22°edizione, a Yasmine Nagdhi, prima ballerina del prestigioso Royal Ballet.
Una giovane, ma già affermata danzatrice inglese, che ha al suo attivo ruoli principali in produzioni di grandi balletti della compagnia londinese: Lago dei Cigni, La Bella Addormentata, Romeo e Giulietta, Don Quixotte solo per citarne alcuni.
Dolce, elegante, raffinata, ma donna del nostro tempo, Jasmin Nagdhi arriva in Liguria con il suo fidanzato italiano e, passeggiando sul lungomare Europa di Varazze, pensa a quanti giovani studenti di danza, in questi mesi, non si sono potuti nè esibire né allenare.
“Questi tristi pensieri- dice- mi hanno fatto venire l’idea di girare un video, in bianco e nero, curato dal filmografo Lorenzo Rapetti, con un linguaggio che spazia dalla danza classica a quella contemporanea”.
Location del cortometraggio i Piani d’Invrea: insieme a Yasmine Nagdhi ci sono quattro giovani ballerine di Artes, la scuola di danza di Alessandria, diretta da Patrizia Campassi, affiliata al Centro Sportivo Italiano di Genova.
Sono una piccola rappresentanza di tutti gli studenti di danza: questo video, dal forte connotato motivazionale per allievi ed insegnanti, esalta anche la bellezza della Liguria.
Nel rispetto delle norme del distanziamento sociale, per partecipare all’evento di domenica 28 Giugno al Grand Hotel di Arenzano occorre prenotarsi inviando una mail a alessandriaartes@gmail.com