Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vela, giornate formative: sabato appuntamento a Genova e Rapallo, domenica ultimo incontro online

L'iniziativa ha riscosso una nutrita partecipazione

Genova. Giornata formativa molto importante per il mondo della vela ligure quella svolta domenica 14 giugno. Oltre centodieci i partecipanti tra affiliati ed istruttori; tutti hanno dimostrato grande interesse per gli argomenti trattati.

“Certamente per alcuni la parte sicurezza può essere apparsa come superflua o ridondante ma ritengo che una carrellata di ripresa delle regole basilari non è mai una perdita di tempo – dichiara Gianni Andrea Belgrano, presidente della I Zona Fiv -. La modalità online ci permette di raggiungere moltissime persone senza gli aggravi di spostamenti faticosi ed onerosi con l’impegno solo delle ore effettivamente necessarie a trattare gli argomenti scelti”.

Sabato 20 giugno l’incontro sarà in presenza, inderogabile, per il ritiro materiali. Domenica 21 giugno si terrà la seconda giornata online con la presenza del presidente nazionale Francesco Ettorre.

La seconda giornata prevista in presenza plenaria, per ragioni logistiche e di traffico decisamente difficile in Liguria, è stata divisa in due parti.

La prima, sabato 20 dalle ore 16 alle 17, con un incontro in presenza, per la presentazione del materiale promozionale scuola vela e guida all’utilizzo, presso i cinque punti individuati consultabili cliccando qui.

Domenica 21 giugno dalle ore 18 alle 20 incontro online a completamento delle sei ore con il seguente programma: accreditamento e presentazione incontro; aggiornamenti e novità sull’attività velica da parte del presidente Fiv Francesco Ettorre; pubblicità e la promozione della scuola di vela a cura della Scuola dello Sport del Coni; domande e risposte sulle problematiche della scuola di vela.

I partecipanti all’aggiornamento devono iscriversi almeno sei ore prima e collegarsi venti minuti prima dell’incontro.

Certamente, vista la positività di questa modalità di aggiornamenti, proseguiremo con altri argomenti che nel tempo potranno interessare tutti coloro che, a vario titolo, praticano questo magnifico sport” conclude Belgrano.