Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Struppa, trovato ordigno bellico nel rio Torbido: è il secondo in una settimana in Liguria

Gli artificieri sono arrivati sul posto coi vigili del fuoco e lo hanno fatto brillare senza evacuare nessuno

Più informazioni su

Genova. Un piccolo ordigno bellico è stato trovato questa mattina nel rio Torbido, nel quartiere genovese di Struppa in Valbisagno. Si trattava di una bomba a mano, probabilmente trasportata a valle dalla piena del ruscello durante le piogge degli scorsi giorni.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, gli artificieri e la polizia locale. In un primo momento si era pensato a una possibile evacuazione di alcune case in via Rio Torbido, poi è stato accertato che l’ordigno non era pericoloso. La bomba è stata fatta brillare direttamente sul posto senza ulteriori provvedimenti.

Si tratta del secondo ritrovamento in Liguria nel giro di pochi giorni. Ben più complessa la situazione a Campo Ligure, dove domenica scorsa è stata trovata una bomba americana da oltre 200 chili nel fiume Stura. Per farla brillare potrebbe essere necessario addirittura evacuare l’intero paese, con tutte le complicazioni dovute alle misure anti Covid. La decisione sarà presa nei prossimi giorni.