Quantcast
Sestri levante

Si abbassa i pantaloni davanti ai bimbi ai giardini: arrestato 30enne

I fatti risalgono a maggio, ma si è dovuta attendere l'ordinanza del gip

Generica

Sestri levante. Un trentenne di Sestri levante è stato arrestato con la misura cautelare degli arresti domiciliari per corruzione di minorenni e atti osceni in luogo pubblico. Il fatto risale al 17 maggio. A chiamare i militari era stata una donna che aveva appena visto un uomo compiere atti osceni davanti ad alcuni bambini nei pressi del parco giochi “Casette Rosse”.

I militari hanno raccolto le testimonianze delle persone presenti, ricostruendo minuziosamente l’accaduto e facendo un identikit del’uomo, rintracciato e identificato poco dopo. Secondo quanto ricostruito il 30enne, da dietro la recinzione del parco giochi dove i ragazzini del quartiere stavano tranquillamente giocando, si era abbassato i pantaloni e gli slip, esibendo e toccando i propri genitali davanti agli occhi increduli di un gruppetto di bambini.

I piccoli si erano messi a urlare attirando l’attenzione dei genitori. Non avendolo colto sul fatto non era possibile l’arresto in flagranza ma si ì dovuta attendere la misura del gip, che ha tenuto conto anche di alcuni precedenti specifici, è arrivata solo ieri.