Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’Entella torna a giocare sul campo di casa e ritrova il successo: 1-0 alla Salernitana risultati fotogallery

Decisivo un gol realizzato da Mazzitelli in avvio di secondo tempo

Chiavari. La seconda giornata del campionato di Serie B dalla ripresa dopo la lunga sosta forzata si disputa interamente nella giornata di venerdì 26 giugno. Si tratta del trentesimo turno di campionato. Dopo l’anticipo, vinto dal Trapani sul Pordenone per 3-0, alle ore 21 vanno in scena i restanti nove incontri.

Tra questi, al Comunale di Chiavari, c’è il match tra Virtus Entella e Salernitana. I biancocelesti sono reduci dalla sconfitta sul campo del Cosenza; i campani sono stati fermati sul pari casalingo dal Pisa.

Roberto Rocco Boscaglia schiera un 4-3-1-2 con Borra; De Col, Chiosa, Poli, Sala; Mazzitelli, Paolucci, Settembrini; Schenetti; Morra, Rodriguez.

A disposizione ci sono Paroni, Zaccagno, Chajia, Bruno, Crialese, Crimi, Currarino, Adorjàn, Toscano, G. De Luca, Mancosu, Andreis.

L’ex Giampiero Ventura presenta i suoi con un 3-5-2: Vannucchi; Aya, Billong, Jaroszynski; Kiyine, Akpa Akpro, Di Tacchio, Maistro, Curcio; Djuric, Gondo.

In panchina ci sono Micai, Russo, Migliorini, Lopez, Capezzi, Jallow, Dziczek, Karo, Cicerelli, Galeotafiore, Iannone.

Arbitra Giacomo Camplone (Pescara), assistito da Filippo Bercigli (Valdarno) ed Alessio Berti (Prato); quarto uomo Marco Serra (Torino).

Anche questa sera si gioca a porte chiuse. I biancocelesti tornano sul campo di casa dopo tre mesi e mezzo: l’ultima volta fu l’8 marzo, con la vittoria per 3 a 0 sull’Ascoli.

Al 5° il primo tentativo: Rodriguez fa sponda per Mazzitelli, la sua conclusione col destro termina a fil di palo alla destra del portiere.

Al 6° conclusione a botta sicura da posizione centrale di Settembrini su assist di Morra: Vannucchi si distende e respinge.

Al 9° corner per l’Entella: Paolucci calcia in mezzo, Billong di testa allontana.

L’Entella fa la partita, tenendo a lungo gli ospiti nella loro metà campo.

Al 12°, però, i granata si fanno notare con una girata dal limite dell’area di Gondo: a lato.

Al 15° Di Tacchio ferma irregolarmente Schenetti: ammonito. Punizione calciata da Paolucci: sulla barriera.

Al 17° angolo per i padroni di casa: Paolucci mette in mezzo, Aya anticipa Rodriguez e sventa il pericolo.

Al 18° Borra è chiamato all’uscita dall’area per calciare via un pallone lanciato alla ricerca di Gondo.

Al 25° ostruzione di Poli ai danni di Djuric: cartellino giallo.

Al 28° punizione nei pressi del vertice destro dell’area calciata da Sala, la palla esce di poco sopra la traversa.

Al 32° primo pericolo per l’Entella: corner calciato da Maistro, conclusione al volo di Aya, Borra non si fa sorprendere e respinge.

Al 35° viene ammonito Aya per un fallo su Morra. Stessa sorte, al 39°, per Gondo, reo di un’entrata in ritardo su Paolucci.

Al 43° prova il tiro Djuric, blocca a terra Borra.

Al 45° ancora Borra esce bene a risolvere in presa alta un’azione prolungata della Salernitana, conclusa da un cross insidioso di Curcio.

Si va al riposo, senza recupero, sul risultato di 0 a 0.

Secondo tempo. Si riparte senza sostituzioni.

L’Entella comincia bene anche la ripresa. E al 4° viene premiata: contropiede condotto da Morra bravo a servire nei tempi giusti l’accorrente Mazzitelli il cui sinistro rasoterra è vincente. 1 a 0.

La Salernitana fatica a reagire. Al 10° altro contropiede pericoloso dell’Entella portato avanti da Paolucci che cambia il gioco per Morra, il cui diagonale è respinto da Vannucchi.

Black out elettrico al Comunale e zone limitrofe. Partita sospesa per un minuto e mezzo. Infatti i gruppi elettrogeni dello stadio ripristinano subito le condizioni per riprendere la partita, mentre il quartiere è ancora al buio.

Al 13° conclusione da fuori area di Di Tacchio: sul fondo.

Al 14° viene ammonito Sala. Al 17° Ventura effettua due sostituzioni: esce Maistro entra Dziczek, esce Kiyine entra Jallow.

Al 19° Morra pesca in area Mazzitelli che calcia a rete: Aya respinge.

Al 20° Boscaglia viene ammonito per proteste.

L’Entella riesce a tenere basso il ritmo della gara, gestendo il prezioso vantaggio.

Al 26° prova il tiro Jallow: ampiamente alto.

Al 29° cross pericoloso di Sala smanacciato da Vannucchi, sulla ribattuta Settembrini non riesce a coordinarsi al volo per la conclusione.

Al 32° Giuseppe De Luca prende il posto di Rodriguez; tra gli ospiti entra Lopez per Curcio.

Al 39° Boscaglia manda in campo Toscano al posto di Schenetti. Tra i campani dentro Iannone, fuori Billong.

Al 43° forcing finale della Salernitana con Djuric che, su cross di Lopez, contrastato da Chiosa, gira di testa e colpisce la parte superiore della traversa.

Camplone assegna cinque minuti di recupero. Al 46° in campo Crialese al posto di Morra.

Finisce con la vittoria dell’Entella per 1 a 0. I chiavaresi riscattano la sconfitta subita all’andata e grazie al successo odierno si piazzano in nona posizione, alla pari con l’Empoli, a quota 41 punti.

La Virtus Entella tornerà in campo lunedì 29 giugno alle ore 21,00 a Trieste, per affrontare il Pordenone.