Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

#Rigenova2020, nasce un progetto per favorire il risveglio culturale e turistico della città

Fino al 15 luglio 2020, istituzioni, aziende e privati liguri promuovono un’iniziativa simbolica di ripartenza per la città con oltre trenta attività dedicate a letteratura, teatro, arte, cibo e turismo

Più informazioni su

Genova. Un programma simbolico di eventi per favorire la ripartenza del capoluogo ligure in seguito alle misure adottate per la prevenzione della diffusione del coronavirus dei mesi scorsi. Oltre trenta attività genovesi hanno lanciato il progetto #RIGENOVA2020, una campagna che identifica e promuove la coesione e collaborazione tra molteplici realtà locali e coinvolge diverse realtà dei settori della cultura e del turismo sempre nell’ottica di salvaguardia e tutela della salute di tutti.

Gli attori principali di #RIGENOVA2020 sono il Festival Internazionale della Poesia “Parole spalancate”, la Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, le gallerie VisionQuest, Prisma Studio, UnimediaModern, Guidi& Schoen e ABC arte, i ristoranti Alla Lunga, Cibus13, Osteria Le Colonne, Le cicale – Ristorante, Le cicale – Trattoria, Trattoria Rosmarino, The Cook Restaurant al Cavo e Ombre Rosse. L’iniziativa è appoggiata da Fepag–CONFCOMMERCIO e FIC Associazione Cuochi Genova e Tigullio, oltre che dal Comune di Genova attraverso la concessione del logo “GenovaMoreThanThis”. Il progetto, ideato da Laura Dorigo e Ignazio Campanale, è sostenuto anche da Marta Brusoni, capogruppo in consiglio comunale di Vince Genova.

Poesia, teatro e arte
In occasione dell’apertura del 26° Festival Internazionale di Poesia “Parole spalancate”, #RIGENOVA2020 si veste di poesia, dando eco alle iniziative previste. Inoltre, per far sì che i luoghi simbolo della città siano “pieni di arte e cultura”, verranno fatte sulla pavimentazione delle scritte simboliche con le parole chiave di #RIGENOVA2020 in punti di interesse del centro storico genovese – Parole per Genova. La Fondazione Luzzati Teatro della Tosse aderisce al progetto con alcune anticipazioni performative della terza edizione di La Tosse d’Estate Raddoppia. Gli appuntamenti previsti si svolgeranno a sorpresa con cadenza settimanale in alcuni spazi del centro storico di Genova e verranno ripresi e trasmessi sui profili social di #RIGENOVA2020. Il mondo dell’arte contemporanea genovese si lega a #RIGENOVA2020, in occasione della Rassegna ARTEAMCUP2020, organizzata da Espoarte. Le gallerie del centro storico ospiteranno ciascuna una mostra inerente alla rassegna sopraccitata ed ispirata a Genova. Ulteriormente, per lasciare una traccia tangibile di questo momento cruciale che si sta vivendo, è stata prevista la realizzazione di un piatto commemorativo in ceramica decorata a tema #RIGENOVA2020, il cui ricavato sarà donato interamente in beneficenza.

Cibo, cultura e beneficenza
Grazie al patrocinio di FEPAG-CONFCOMMERCIO e FIC Associazione Cuochi Genova e Tigullio si delinea una cornice adeguata a promuovere l’iniziativa anche all’interno del settore della ristorazione: a partire dal 22 giugno, i diversi locali commerciali che formano parte del progetto inseriranno nel proprio menù una ricetta con ingredienti comuni, ma con la originale interpretazione di ciascun cuoco: così i clienti potranno fare una riscoperta del territorio e dei suoi sapori. Su proposta del consigliere comunale Marta Brusoni, che ha fatto da cerniera tra istituzioni e ideatori del progetto, essendo quello alla base di #RIGENOVA2020 un intento totalmente privo della ricerca di un risvolto economico, si è individuato nella ONLUS Porto dei Piccoli il destinatario adeguato per ricevere parte del ricavato dell’iniziativa.