Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali Liguria, il comitato per Sansa: “Ok l’alleanza ma ora si decida”

La newsletter inviata ai "simpatizzanti" e ai media in realtà ha un indirizzo in "copia conoscenza nascosta": il Pd ligure

Più informazioni su

Genova. La mail arriva con una newsletter ai sostenitori di Ferruccio Sansa, la stessa newsletter che viene inviata anche ai media, ed è chiaro che il messaggio – quindi – sia amplificato a ben altri interlocutori, ovvero al Pd, e solo in misura minore al Movimento 5 Stelle.

Il messaggio è chiaro “è il momento di scegliere” ma all’auspicio non segue una strategia e quindi la newsletter che sembrerebbe lanciare, ad esempio, una nuova manifestazione sulla falsa riga di quella andata in scena sabato in piazza Durazzo con i partiti a sinistra di Campo progressista, si conclude senza un’effettiva proposta. Uscire dall’impasse. Sì, ma come?

Una cosa è certa, anche per i supporter del giornalista de Il Fatto: “lo schieramento va preservato e sostenuto, con esso la Liguria diventerebbe esempio nazionale di un’alleanza costruita su obiettivi condivisi e non sulla spartizione di poltrone” e conferma con forza della candidatura a presidente della Regione di Ferruccio Sansa con l’auspicio che il Partito Democratico “giunga a queste stesse conclusioni. Ma presto, che è già davvero molto tardi”.

Il comitato che sostiene Sansa prosegue. “Continuiamo a pensare che Ferruccio Sansa sia il candidato che meglio rappresenta la volontà espressa di trovare soluzioni alle sfide poste dai grandi cambiamenti che ci troviamo ad affrontare: quelle dell’ambiente, quelle del post Covid e della sanità e quelle della necessità di un nuovo modello di sviluppo, che metta al centro le persone e le loro esigenze fondamentali”.