Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, un altro mancino per il Quinto: Federico Panerai

Il Ds Marino: "Ritengo che lo Sporting si sia assicurato la miglior coppia di mancini della massima serie"

Genova. L’Iren Genova Quinto annuncia di aver trovato l’intesa con Federico Panerai, che ultime due stagioni ha militato nella Pallanuoto Trieste.

Nato a Firenze, classe 1997, ha vinto una medaglia d’argento all’Europeo Under 19 in Olanda e le Universiadi della scorsa estate insieme a Pierre Pellegrini e Mario Guidi. Cresciuto nella Rari Nantes Florentia, con cui ha esordito in Serie A1, ha giocato poi con la Roma Nuoto in Serie A2 e quindi di nuovo nella massima serie con Sport Management e, appunto, Trieste. Questa sera ha preso parte al suo primo allenamento alle Piscine di Albaro agli ordini di Gabriele Luccianti.

Sono provo per questa nuova avventura, che credo mi farà compiere un ulteriore salto di qualità nella mia carriera – sono le sue prime parole da biancorosso -. Non vedo l’ora di iniziare a fare sul serio e di ripagare in acqua la tanta fiducia che ho sentito dal tecnico Luccianti e in generale da tutta la società. Sono un giocatore molto competitivo, farò di tutto per esaltare i tifosi del Quinto per divertirci insieme. Difficile dire che campionato sarà: ci sono squadre che sembra in difficoltà, altre che si stanno rinforzando“.

Ultimo importante acquisto per l’Iren Genova Quinto – commenta il direttore sportivo Lorenzo Marino -. Un giovane mancino dotato di grande nuoto, prestanza fisica e un ottimo tiro. Un giocatore ideale per le nuove regole. Insieme a Guidi e Pellegrini aggiungiamo un altro Oro delle recenti Universiadi. Senza fare troppi proclami, in attesa di vedere come ultimeranno il mercato le altre squadre, tolta la Pro Recco che fa storia a sé, ritengo che lo Sporting si sia assicurato con l’arrivo di Federico e Nora la miglior coppia di mancini della massima serie”.