Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nuoto, sincro, tuffi e pallanuoto: la pianificazione provvisoria degli eventi

Dal mese di agosto si tornerà alle competizioni

Genova. Il consiglio federale della Fin, tenutosi in data odierna, ha approfondito la possibilità di riprendere le competizioni di carattere regionale, nazionale ed internazionale qualora le norme future che saranno emanate dagli organismi preposti per prevenire e ridurre il rischio di contagio da Covid-19 lo consentano. L’auspicio è quello di poter vivere un’estate all’insegna delle discipline acquatiche, con i campioni finalmente in gara in piena sicurezza.

Pertanto la Federnuoto ha pianificato l’organizzazione di eventi sub judice e in date per il momento provvisorie, che comprenderebbero, tra l’altro, i campionati italiani assoluti di tuffi (dal 5 al 7 agosto a Bolzano), nuoto sincronizzato (dal 7 al 9 agosto a Savona) e fondo (dal 18 al 21 agosto a Piombino), la 57ª edizione del Trofeo Internazionale Sette Colli di nuoto (dal 12 al 14 agosto allo Stadio del Nuoto a Roma), valido anche come campionato italiano assoluto, e due quadrangolari di pallanuoto con Settebello e Setterosa al centro federale di Ostia da svolgersi entro la metà di agosto, nonché la Coppa Italia da settembre.

In programma pure la disputa dei campionati di categoria giovanile di nuoto, nuoto sincronizzato e pallanuoto su base regionale e di tuffi in una reunion nazionale.

L’organizzazione delle manifestazioni sarà supportata da interventi e contributi diretti e indiretti a sostegno delle società che prenderanno parte all’attività e dei comitati regionali preposti ad organizzarla.