Quantcast
Controlli

Nascondeva l’hashish nei dadi da brodo: denunciato dalla polizia locale

Denunce e sanzioni nella zona A tra via Pré e Maddalena. Diverse sanzioni e denunce

Generica

Genova. Ieri, durante i controlli nella zona A del centro storico (Prè, via del Campo e vie limitrofe), gli agenti del reparto sicurezza urbana della polizia locale hanno fermato per controllo cittadino marocchino maggiorenne.

Il giovane è stato trovato in possesso di hashish nascosto in confezioni da dado da brodo. In alcune c’era vero prodotto alimentare con cui, presumibilmente, il giovane spacciatore truffava i clienti, in altre vero stupefacente.

L’uomo, clandestino, è stato denunciato per spaccio e per inosservanza alle norme sull’immigrazione. Sono stati sequestrati 9,6 grammi di droga.

Nel corso della giornata sono state identificate 31 persone. Due sono state denunciate per oltraggio e resistenza, uno sanzionato perché orinava per strada in vico Cuneo, due perché bevevano alcol per strada, altri due per inosservanze varie ai regolamenti comunali.

Più informazioni