Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mascherine, da lunedì nessun liberi tutti. Bucci: “Senza distanza di due metri resta l’obbligo per altre 3 settimane”

In via XX come in passeggiata, bisogna sempre essere pronti a indossarle fino a che l'indice Rt non scenderà fino allo 0,2"

Più informazioni su

Genova. L’ordinanza arriverà domenica ma il concetto il sindaco di Genova Marco Bucci l’ha detto e ridetto chiaramente. “Le mascherine all’aperto non saranno più obbligatorie sempre ma lo saranno ogni qual volta non sarà garantito il rispetto della distanza di due metri da persone non conviventi”.

Il sindaco lo ha ribadito ancora questa mattina a margine di un evento del centro destra sulle infrastrutture: “Le mascherine resteranno obbligatorie al chiuso ma occorrerà averle con sé sempre anche all’aperto perché andranno indossate ogni volta che non potrà essere garantito il rispetto della distanza di due metri da persone non conviventi”.

Un esempio? “In via XX settembre, quasi sempre affollata, andranno indossate, così come al parco o in passeggiata a meno che non ci si trovi ben distanti dagli altri”.

Il sindaco quindi continua a scegliere la strada della prudenza e chiarisce: “Andremo avanti così per altre due forse tre settimane, in attesa che l’indice Rt scenda dallo 0,5 attuale allo 0,2″.