Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lite fra clochard: donna incinta colpita con un calcio alla pancia

E' successo ieri sera in largo Fucine nella zona di Piccapietra

Più informazioni su

Genova. Due denunce e una donna colpita con un calcio in pancia che portata in ospedale ha comunque deciso di allontanarsi prima di essere visitata. E’ il bilancio di una rissa scoppiata ieri sera tra alcuni clochard in largo Fucine a Piccapietra.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti delle volanti che hanno denunciato un 45enne italiano per lesioni ed un 37enne rumeno, per esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone. Entrambi sono senza fissa dimora e pregiudicati per reati contro il patrimonio.

Dai racconti dei coinvolti sembra che l’italiano, a seguito di una discussione, abbia colpito con un calcio l’addome della compagna incinta del 37enne. Per questo motivo il cittadino rumeno ha sferrato un pugno al volto dell’aggressore.

La donna è stata portata in codice verde all’ospedale Galliera da dove poi si è spontaneamente allontanata contro il parere del medico e prima che si potesse accertare il suo stato di gravidanza.