Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lettera del Cus Genova Rugby ai propri membri e sostenitori

Fra riflessioni e stimoli per il futuro

Più informazioni su

In un momento di stop forzato, la società biancorossa coglie l’occasione per riorganizzarsi per poter ripartire alla grande in autunno. A scrivere è il responsabile Stefano Bertirotti, ha deciso di diffondere una lettera a giocatori, staff e appassionati:

“Care ragazze e ragazzi, genitori, allenatori, dirigenti, amici della Sezione Rugby del Cus Genova, come anticipato nell’ultima comunicazione, eccoci con un po’ di aggiornamenti.

Data l’imminente riapertura del Carlini, stiamo lavorando per organizzare al meglio, e in sicurezza, il proseguo dell’attività e la programmazione della prossima stagione. Nei prossimi giorni riceverete informazioni dettagliate in merito alle modalità di allenamento e di uso del campo.

Tra le tante iniziative sul tavolo, una delle più significative è la riorganizzazione del direttivo con la redazione di un regolamento/mansionario che ci permetta di avere una struttura allargata e più coinvolgente riuscendo a rimane comunque dinamici e proattivi. Tutte le aree saranno rappresentate, seniores, femminile, giovanili e old, ed invitate a dare il loro contributo assumendosi la loro fetta di responsabilità.

Parallelamente a questo, stiamo redigendo un programma tecnico sportivo triennale che sarà discusso e condiviso con i dirigenti e tecnici responsabili.

In ultimo, con grande dispiacere, quest’anno abbiamo dovuto rinunciare alla tradizionale “Festa del Rugby” del 2 giugno: con un po’ di pazienza, avremo sicuramente modo, nel prossimo futuro, di poterci incontrare per divertirci e farci una birra insieme. Per il momento è tutto, seguiranno aggiornamenti a breve.

Un abbraccio a Tutti e a presto,

Stefano Bertirotti
Resp. Sezione CUS Genova Rugby”