Quantcast
Rugby

Lettera del Cus Genova Rugby ai propri membri e sostenitori

Fra riflessioni e stimoli per il futuro

Sitav Rugby Lyons Piacenza vs Cus Genova Rugby

In un momento di stop forzato, la società biancorossa coglie l’occasione per riorganizzarsi per poter ripartire alla grande in autunno. A scrivere è il responsabile Stefano Bertirotti, ha deciso di diffondere una lettera a giocatori, staff e appassionati:

“Care ragazze e ragazzi, genitori, allenatori, dirigenti, amici della Sezione Rugby del Cus Genova, come anticipato nell’ultima comunicazione, eccoci con un po’ di aggiornamenti.

Data l’imminente riapertura del Carlini, stiamo lavorando per organizzare al meglio, e in sicurezza, il proseguo dell’attività e la programmazione della prossima stagione. Nei prossimi giorni riceverete informazioni dettagliate in merito alle modalità di allenamento e di uso del campo.

Tra le tante iniziative sul tavolo, una delle più significative è la riorganizzazione del direttivo con la redazione di un regolamento/mansionario che ci permetta di avere una struttura allargata e più coinvolgente riuscendo a rimane comunque dinamici e proattivi. Tutte le aree saranno rappresentate, seniores, femminile, giovanili e old, ed invitate a dare il loro contributo assumendosi la loro fetta di responsabilità.

Parallelamente a questo, stiamo redigendo un programma tecnico sportivo triennale che sarà discusso e condiviso con i dirigenti e tecnici responsabili.

In ultimo, con grande dispiacere, quest’anno abbiamo dovuto rinunciare alla tradizionale “Festa del Rugby” del 2 giugno: con un po’ di pazienza, avremo sicuramente modo, nel prossimo futuro, di poterci incontrare per divertirci e farci una birra insieme. Per il momento è tutto, seguiranno aggiornamenti a breve.

Un abbraccio a Tutti e a presto,

Stefano Bertirotti
Resp. Sezione CUS Genova Rugby”

Più informazioni