Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I Comuni della Valle Stura stanotte praticamente isolati lanciano allarme: “Serve un’automedica in loco”

Con la chiusura di A26 e della statale del Turchino verso il Piemonte soccorsi a rischio

Più informazioni su

Rossiglione. Stasera saranno pressoché isolati i Comuni della Valle Stura. A lanciare l’allarme i sindaci dell’unione dei Comuni di Valle Stura e Orba.

A causa della chiusura in direzione nord sulla statale SP456 del Turchino e chiusura direzione sud della A26 preclusa anche ai mezzi di soccorso, in pratica per gli abitanti e soprattutto i soccorsi sarà possibile muoversi solo attraverso la statale del Turchino verso Genova e non verso il Piemonte.

La statale è infatti chiusa verso nord a causa dell’allerta meteo che interessa il Piemonte.

“A fronte dell’insostenibile situazione dei collegamenti – spiega il sindaco di Rossiglione Katia Piccardo – abbiamo richiesto immediatamente un presidio di automedica in loco. Ringraziamo i Direttori Bottaro e Schenone per l’attenzione che ci hanno assicurato. Ci appelliamo anche all’assessore regionale alla sanità perché la situazione è grave e oltremodo preoccupante”