Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fase 3, stradale e polizia locale in task force per gestire l’invasione sulle autostrade nel week end

Fine del lockdown e cantieri ovunque. Anche la questura allertata per gestire eventuali criticità

Più informazioni su

Genova. Il meteo non è dei migliori ma l’invasione della Liguria, passando per Genova, da parte di milanesi e lombardi in generale, dopo tre mesi di stop e un’irrefrenabile voglia di mare, sembra assicurata. E le autostrade liguri sono praticamente un unico cantiere.

Per questo ieri si è svolta in prefettura una riunione tecnica per stabilire un piano per gestire le criticità.

La polizia locale presidierà i cinque caselli di Genova nel corso del fine settimana per fronteggiare l’eventuale emergenza viabilità a Genova.

Da venerdì a sabato, primo week end dopo la riapertura dei confini regionali, sono previsti infatti anche 30 chilometri di coda nelle autostrade liguri a causa dei cantieri e dei lavori alle gallerie e viadotti.

La polizia municipale e la stradale presidieranno i caselli. In caso di emergenza i mezzi pesanti verranno inviati in area Ilva, in modo da decongestionare la viabilità, mentre verranno segnalati i percorsi migliori per il traffico che dall’autostrada dovrà accedere alla città vista la chiusura dei caselli Genova Est e Genova Ovest.

Allertata anche la Questura che interverrà solo in caso di emergenza ulteriore.