La situazione

Coronavirus, positivi nella rsa Santa Marta isolati. Team psicologi per comunicare con le famiglie

Viale: "Rammaricata per mancata comunicazione". Toti: "Non abbassiamo la guardia"

Generica

Genova. I soggetto trovati positivi al coronavirus all’interno della Rsa Santa Marta di Quarto sono tutti in isolamento, tra reparti specifici della stessa, altre strutture di Alisa e ricoveri ospedalieri.

Ad assicurarlo l’assessore alla sanità di Regione Liguria Sonia Viale, durante il consueto punto stampa di aggiornamento del contagio di coronavirus. “Sono rammaricata che i familiari non siano stati avvisati – ha detto, riferendosi alle testimonianze emerse oggi dal nostro articolo – ma la struttura mi ha assicurato che un team di psicologi è operativo per le comunicazioni con le famiglie.

La situazione, quindi, sembra essere sottocontrollo: nei prossimi giorni saranno effettuati nuovi tamponi su tutte le persone interne a questo cluster, tra utenti e operatori, per verificare eventauli rimbalzi del contagio o il suo arresto.

“Con questa nuova fase non è nostra intenzione abbassare la guardia – ha aggiunto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – e al momento non sono previsti arretramenti di procedure riguardo le Rsa”, che rimangono, quindi, chiuse alle visite dei parenti.

leggi anche
Croce bianca genovese ambulanza 118
Dramma
Contagio in rsa, l’appello disperato dei familiari: “Portate via i positivi e mettete al sicuro i nostri cari”
coronavirus assistenza anpas
Contagio
Coronavirus, nuovo focolaio in rsa genovese: 29 casi tra ospiti e personale
Coronavirus ad Alassio
Inchiesta
Coronavirus, l’ipotesi degli inquirenti: “Contagi nelle rsa perché non c’erano abbastanza tamponi”
Generica
Numeri
Coronavirus, tornano i decessi negli ospedali liguri ma cala numero positivi
Generica
Cos è successo?
Coronavirus in rsa, si cerca la “catena del contagio”. Trasferiti i positivi sintomatici
coronavirus alassio
Indagini
Coronavirus, boom di contagi in rsa: blitz dei Nas alla Santa Marta di Genova Quarto
Generica
Super lavoro
Coronavirus, inchiesta fiume sulle rsa genovesi: oltre mille cartelle cliniche da analizzare