Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, al San Martino medici e infermieri girano col badge: “Così i pazienti superano la paura”

Toti: "Non solo hanno salvato vite umane ma ci hanno ricordato che un gesto di umanità e speranza può fare la differenza"

Genova. All’ospedale San Martino medici, infermieri e operatori sanitari ora indossano un badge con il loro nome e una foto che li ritrae in un momento di spensieratezza, per aiutare i pazienti a superare la paura e dare un volto a quelle persone nascoste nelle loro tute anti Covid.

“Non più angeli irriconoscibili. Ora dietro mascherine e visiere ci sono un viso, una storia, un sorriso – ha commentato il governatore ligure Giovanni Toti sulla propria pagina Facebook – All’ospedale genovese, hub regionale per l’emergenza Covid, sono stati mesi durissimi e se la situazione sta progressivamente tornando alla normalità lo dobbiamo a tutti loro: non hanno solo salvato tante vite ma ci hanno ricordato che un gesto di umanità e di speranza a volte può fare la differenza per chi sta lottando in corsia. Grazie a voi, che con i vostri sorrisi siete il ritratto migliore della Liguria, che può e deve vincere”.

Intanto ad ora al San Martino sono 4 i ricoverati in malattie infettive, uno in rianimazione e 4 al Maragliano. Numeri che continuano a calare senza sosta da più di una settimana.