Quantcast
Prevenzione

Contingentamento del traffico e corridoi per mezzi di soccorso, la proposta di Silp Cgil-Uil polizia genovese

L'obiettivo è evitare problematiche sulla autostrade liguri alla luce dei problemi di traffico legati ai cantieri. La Federazione ha scritto una lettera di proposte al prefetto

coda a7 autostrada

Genova. Attivare misure straordinarie, tra cui il contingentamento del traffico già da fuori regione con la creazione di corridoi da destinare ai mezzi di soccorso. Questa la richiesta fatta al prefetto di Genova dalla segreteria provinciale Silp Cgil-Uil polizia genovese per evitare problematiche sulla autostrade liguri alla luce dei problemi di traffico legati ai cantieri.

I sindacati temono il verificarsi di criticità nel periodo estivo sulle autostrade liguri, con ripercussioni sul traffico ordinario.

“Chiusure, uscite obbligatorie, cantieri dentro e fuori alle autostrade – scrivono in una nota – come ogni anno mettono a dura prova la viabilità del nodo genovese. Il maggior rischio si corre nei week end, quando in conseguenza delle lunghe code in autostrada molte auto potrebbero riversarsi nelle strade cittadine, bloccando la già sofferente viabilità ordinaria. Ciò, oltre a creare notevoli disagi ai viaggiatori, potrebbe non consentire ai mezzi di soccorso di intervenire adeguatamente in caso di emergenza”.

Le polemiche, secondo la Federazione Silp Cgil-Uil Polizia Genova, devono essere rimandate a tempi più tranquilli privilegiando soluzioni concrete per il già martoriato territorio genovese.

Più informazioni