Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Chiarezza sulle retrocessioni: la CDM Futsal resta in Serie A, il Molassana scende in Promozione

All'indomani del discusso comunicato, la Lega Nazionale Dilettanti ha corretto il tiro

Savona. Nel corso del consiglio direttivo odierno della Lega Nazionale Dilettanti sono state affrontate le tematiche tecnico-sportive e amministrative relative ai campionati e alle competizioni della stagione 2020/2021.

Per quanto attiene la conclusione dei campionati organizzati dai Comitati regionali, il consiglio direttivo si è espresso per un blocco delle retrocessioni, in relazione ai campionati dalla Promozione sino alla Seconda Categoria, in tutte quelle realtà territoriali che presenteranno situazioni di vacanza di organico e, comunque, in presenza di situazioni particolari che hanno caratterizzato la stagione che si sta per concludere. Dette decisioni, lasciate all’autonomia dei singoli Comitati regionali, dovranno poi essere ratificate in occasione del prossimo Consiglio federale della Figc.

Per quanto attiene il calcio a 5, la Divisione avanzerà una proposta relativa alla limitazione delle squadre da retrocedere per i campionati nazionali conforme alla previsione dell’articolo 49 delle Noif, così limitando ad una retrocessione per ogni campionato. Anche tale richiesta dovrà essere vagliata nella prossima riunione del Consiglio federale. Per la CDM Futsal Genova, quindi, si profila la permanenza in Serie A. Solamente la Lynx Latina abbandonerebbe il massimo campionato.

Per quanto riguarda il campionato di Eccellenza, preso atto di quanto deciso in occasione dell’ultimo consiglio federale, si darà luogo ad una sola retrocessione per ciascun girone. In Liguria, pertanto, sono salve Athletic Club Liberi e Pietra Ligure. Scende in Promozione il Molassana Boero.

Il Consiglio direttivo ha infine delegato il presidente della Lnd e i responsabili dei Dipartimenti (Interregionale e Calcio Femminile) e della Divisione Calcio a 5 di provvedere all’individuazione dei criteri e alla compilazione delle classifiche relative ai campionati 2019/2020 nel rispetto delle indicazioni fornite all’uopo dal Consiglio federale.