Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caos autostrade, il 30 giugno i sindaci liguri incontreranno il ministro De Micheli

Appuntamento per il confronto 'virtuale' alle 18. L'incontro era stato chiesto con forza da Anci

Genova. Per affrontare il caos che stanno creando cantieri e ispezioni alle gallerie autostradali, l’ufficio di presidenza di Anci Liguria ha chiesto e ottenuto un incontro in videoconferenza con la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.

Avverrà martedì 30 giugno. La ministra, fa sapere Anci Liguria, “ha accolto la richiesta di un incontro urgente sulla situazione critica in cui versa la viabilità nella regione, inviata dal presidente Marco Bucci a nome di tutti i sindaci liguri il 18 giugno scorso.

La ministra – si legge nella lettera di risposta ad Anci Liguria – al fine di avviare un proficuo confronto sulla viabilità che interessa la Regione Liguria, ha convocato una riunione il giorno 30 giugno alle 18.00”.

Nella lettera il presidente di Anci Liguria Bucci scriveva che la viabilità ligure è “un brutto biglietto da visita per un territorio che vive principalmente di turismo, e che vuol ripartire al meglio dopo un lungo lockdown. Eppure questo dovrebbe essere il tempo della ripartenza che, per noi, significa turismo ed accoglienza di visitatori, i quali, però, vedendo queste immagini e pensando a giornate intere bloccati in un abitacolo su un’autostrada, difficilmente saranno invogliati; ciò genera un danno notevole che si aggiunge a quanto già sopportato in questa fase di emergenza”.