Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cantieri, temporali e incidenti: sul nodo autostradale genovese è subito coda

Mattinata difficile su tutte le tratte, a causa delle chiusure e dei cantieri. Inoltre un paio di tamponamenti non aiutano

Genova. La notizia buona è che l’allerta meteo ha scoraggiato chi poteva evitare di mettersi al volante e quindi per strada c’è solo chi non poteva farne a meno, quella cattiva è che la giornata è comunque iniziata all’insegna del traffico congestionato su gran parte del nodo autostradale genovese: oltre ai cantieri e al maltempo due incidenti stanno provocando code e rallentamenti. Ecco dove.

La situazione più critica sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia, per un incidente accaduto poco prima delle 8 all’altezza del km 13.5 in direzione di Genova. Ci sono 3 chilometri di coda tra Arenzano e il bivio A10/A26. Altra coda per incidente, ma per “un solo” chilometro, anche sulla A10 in direzione di Genova tra Pegli e Aeroporto.

Poi ci sono le code dovute ai cantieri: il traffico è rallentato sulla A12 Genova-Livorno tra Genova est e Bivio A12/A7 Milano-Genova. Ricordiamo inoltre che l’allacciamento è chiuso tra la A7 e la A12 in direzione del centro. Questo provoca un aumento dei flussi su Genova Ovest.

Generica

Vi è coda in uscita a Genova Bolzaneto provenendo da Genova per traffico intenso, così come sulla A7 tra Bolzaneto e il bivio A7/A10 verso sud, per lavori.

A levante, 1 chilometro di coda per cantieri sulla A12 tra Nervi e Genova Est verso il capoluogo ligure e 1 altro chilometro, sempre per lavori, tra Rapallo e Recco, verso Genova.

Si sta in coda anche sulla A26 in direzione di Genova per lavori all’altezza del km 14. Oggi con l’allerta meteo sarà chiusa la provinciale del Turchino tra Masone e Ovada all’altezza di Gnocchetto, questo potrebbe far ulteriormente aumentare il traffico.