Quantcast
Malcontento

Cancellazione dei buoni pasto e premi ridotti: a Genova doppio presidio dei lavoratori Iren

Dalle 7 alle 9 hanno attuato un presidio in via di Gavette e subito dopo davanti alla sede di via Santi Giacomo e Filippo, in centro città

Generica

Genova. In una mattinata già ricca di manifestazioni a Genova – mense scolastiche, insegnanti, infermieri – e dopo un weekend altrettanto fitto, una nuova protesta è quella messa in atto stamani dai lavoratori di Iren.

Protesta a cui l’azienda ha risposto “con stupore” con una lunga nota.

Dalle 7 alle 9 hanno attuato un presidio in via di Gavette e dalle 9.15 alle 11.15 davanti alla sede di via Santi Giacomo e Filippo, in centro città.

I presìdi hanno osservato ovviamente tutte le regole riguardanti il distanziamento sociale, come previsto dalle norme anti Covid-19. Non ci sono stati blocchi del traffico.

A seguito della rottura del tavolo nazionale e in conseguenza delle scelte unilaterali da parte dell’azienda su premio di risultato e cancellazione dei buoni pasto, Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil insieme alle rsu hanno organizzato la doppia manifestazione.

Più informazioni
leggi anche
  • Replica
    Iren ai lavoratori in piazza: “Stupore per le proteste su buoni pasto e premi”
    Generica