Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, secondo weekend di cantieri in Liguria con l’incognita del maltempo

Ecco le tratte dove è prevista coda, l'allerta gialla potrebbe scoraggiare molti turisti e scongiurare i maxi ingorghi

Più informazioni su

Genova. Prosegue il piano di lavoro predisposto da Autostrade per l’Italia per completare entro il 30 giugno la prima fase delle ispezioni e degli interventi di manutenzione sulle gallerie della rete ligure. Le attività continueranno a essere svolte senza alcuna interruzione, anche nei weekend. A salvare la regione dai maxi ingorghi potrebbe essere il forte maltempo previsto a partire da domani.

I maggiori flussi di traffico sono attesi fino alla tarda mattinata di sabato 13 giugno sulle seguenti tratte:

· A26 tra Ovada e l’allacciamento con la A10, in direzione di Genova;
· A7 tra Busalla e Genova Ovest, in direzione di Genova;
· A12 tra l’allacciamento con la A7 e Rapallo, in direzione di Livorno.

e dal primo pomeriggio di domenica 14 giugno, in occasione dei rientri, su:

· A10 tra Varazze e l’allacciamento con la A26, verso Genova;
· A12 tra Chiavari e l’allacciamento con la A7, verso Genova;
· A26 tra l’allacciamento con la A10 e Ovada, verso Alessandria-Gravellona Toce.

Per supportare gli utenti in viaggio è previsto un incremento dei presidi lungo le tratte da parte del personale di Aspi per il monitoraggio delle condizioni di viabilità e l’assistenza alle stazioni, carri di soccorso meccanico dislocati nei punti strategici della rete per minimizzare i tempi di intervento, squadre dedicate all’eventuale distribuzione di generi di conforto in caso di accodamenti rilevanti. Oltre naturalmente a mezzi di soccorso di 118 e Vigili del Fuoco.

Per limitare i possibili disagi, si consiglia agli utenti di:

– programmare gli spostamenti cercando di evitare le fasce orarie in cui sono attesi i maggiori flussi e comunque considerando tempi di percorrenza molto superiori alla norma;
– monitorare, prima e costantemente durante il viaggio, l’evoluzione del traffico disponibile e aggiornato tramite i seguenti canali informativi: pannelli a messaggio variabile; sito www.autostrade.it; Call Center Autostrade 840.04.21.21; notiziari su Isoradio 103.3 FM e RTL 102.5; collegamenti “My Way” in onda sui canali Sky. È attivo inoltre il canale Telegram Autostrade per l’Italia – Liguria.