Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autostrade, coda tra le riviere e il nord, disagi sulla A7 per un tir che perde il carico

La situazione peggiore tra Arenzano e Masone e poi tra Recco e Genova Est

Più informazioni su

Genova. La autostrada A7 tra Genova Ovest e l’allacciamento con la A12 ha riaperto giusto in tempo, o quasi, per evitare il maxi-ingorgo. Con due ore di ritardo sulla tabella di marcia pianificata per le ispezioni in galleria ma pur sempre poco prima delle otto.

Sulla A7 però i disagi si sono fatti sentire comunque, e continuano a farlo, sia in direzione nord, con code dovute ai restringimenti di corsia tra Bolzaneto e Busalla, e anche in direzione opposta, poiché un camion ha perso parte del carico. Sul posto la polizia stradale.

Ma i problemi peggiori sono registrati sulle direttrici tra le riviere e le regioni del nord. A ponente coda di auto e tir tra Arenzano e il bivio con la A26 e poi a proseguire altri due chilometri tra Pra’ in direzione di Ovada.

Sulla A12 Genova Livorno scambi di carreggiata e traffico intenso provocano coda tra Recco e Genova Est.

Sul sito di Autostrade indicazioni non di facilissima lettura: da tempo, infatti, non vengono segnalati i tratti di coda ma semplicemente i cantieri.