Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Atum Park: centro estivo Educamp smart Coni, fra gioco e natura foto

Più informazioni su

Genova. Ad Altum Park di San Desiderio, riferimento outdoor nazionale del Centro Sportivo Italiano, è ormai tutto pronto per ospitare, in totale sicurezza, decine e decine di bambini e ragazzi dai cinque anni in su degli Educamp Smart CONI Centri Estivi 2020 che inizieranno il 15 Giugno.

Dopo la straordinaria esperienza dell’anno scorso viene ancora proposto, con molte novità, un divertente mix settimanale di attività ludico-motoria e di laboratori, anche in inglese, in collaborazione con prestigiosi partner come Legambiente Liguria, Federazione Italiana Escursionisti, Club Alpino Italiano e molti altri ancora.

La formula di adesione, dal lunedì al venerdì ha un costo davvero contenuto. Le famiglie potranno usufruire, anche per i centri estivi, facendo domanda all’INPS, del bonus baby sitter, da 600 a 1200 euro, previsto dal Decreto Rilancio e chiedere anche, attraverso la segreteria di Altum Park, un contributo/voucher della Regione Liguria. In tempo di covid-19, tutti gli esperti sono concordi nel sostenerlo, i centri estivi più sicuri sono quelli outdoor.

I 3000 metri quadrati di Altum Park offrono la possibilità di svolgere le più diverse discipline sportive all’aperto: bike, arrampicata, tiro con l’arco nella versione statica ed itinerante nel bosco, parco avventura sospeso, arrampicata, percorsi “survival”, orienteering e molto altro ancora sfruttando anche i chilometri di sentieri intorno alla struttura. Il tutto avverrà sotto la guida degli operatori-educatori, giovani e motivati, certificati CSI e formati obbligatoriamente ai nuovi standard “Covid-19” del CONI Liguria.

Il rapporto fra personale ed utenti sarà di 1:5 per bimbi fino a 5 anni, di 1:7 per bambini da 6 ad 11 anni e di 1:10 per ragazzi dai 12 ai 17 anni. Per i genitori e i bambini è prevista un’adeguata informazione su tutte le misure di prevenzione da adottare: ci sarà, all’interno della struttura, una segnaletica idonea anche ai minori.

Sono una decina gli accessi per evitare assembramenti nell’orario di afflusso, dalle 8.00 alle 9.00, e di deflusso dalle 16.00 alle 17.00. Oltre alle dovute sanificazioni, realizzate e certificate da ditte specializzate, è garantita una giornaliera approfondita pulizia degli ambienti con particolare attenzione ai servizi igienici.

Giochi, strumenti, attrezzature per le attività ludico-motorie e per i laboratori saranno continuamente disinfettati così come gli spazi al chiuso, utilizzati solo in caso di pioggia.
Incluse nel prezzo dell’iscrizione ci sono le mascherine per i ragazzi che verranno utilizzate, anche dagli operatori, solo secondo i protocolli sanitari sportivi previsti dalla legge, dal CONI e dal CSI.

Dispenser di alcolgel saranno disponibili in molti punti di Altum Park e sempre a portata di mano negli zaini degli operatori. Insomma dopo troppe settimane trascorse forzatamente a casa i bambini e ragazzi potranno finalmente ritrovarsi all’aria aperta, divertendosi in un contesto naturale ideale, esprimendo libertà, gioia e voglia di relazionarsi con gli altri, purtroppo, ancora senza abbracci. Per iscrizioni o semplici informazioni ci si può collegare al sito www.parcosportgenova.it, scrivere a estate@parcosportgenova.it o telefonare al numero 375.590.42.08