Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Asef, il 25 giugno la nomina del nuovo amministratore unico

L'odg prevede l'approvazione del bilancio 2019 e la nomina dei nuovi vertici

Più informazioni su

Genova. Si svolgerà il 25 giugno l’assemblea dei soci di Asef, la società di pompe funebri partecipata dal Comune di Genova.

L’ordine del giorno prevede l’approvazione del bilancio 2019, con un utile di 210 mila euro e la nomina del nuovo Amministratore Unico.

All’esito verrà attivato il contratto del nuovo Dirigente amministrativo e gestionale.

Il mandato di amministratore unico dell’avvocato Franco Rossetti è giunto al suo termine naturale.

Il 10 giugno scorso si è intanto conclusa la selezione per la posizione di Dirigente gestionale e amministrativo, il cui bando si era aperto il 26 novembre del 2018.
Sei i candidati ai blocchi di partenza, due risultati inidonei perché privi dei requisiti minimi richiesti. Due si sono ritirati.
In ultimo, ha vinto la selezione lo stesso avvocato Franco Rossetti, giudicato idoneo a ricoprire l’importante incarico nella partecipata comunale genovese da una commissione nominata da una società esterna. Il contratto dell’avvocato Franco Rossetti sarà attivato solo a seguito della cessazione del precedente incarico di amministratore unico dell’azienda.